Asset Management: il monitoraggio degli impianti

Nella gestione complessiva di un impianto di produzione di energia da fonte rinnovabile, per Asset Management intendiamo tutto quanto è necessario per la gestione ordinaria e straordinaria dell’asset (e della società di scopo o SPV che lo detiene) e che non compete strettamente al contractor O&M.

Spesso i proprietari di sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile non sono strutturati con un team interno che si occupi del monitoraggio degli impianti e che gestisca l’SPV nell’esclusivo interesse della proprietà.

Essi devono quindi ricorrere a competenze esterne, non sempre qualificate e affidabili, che devono anche essere coordinate.

AGAMS: un partner affidabile per la verifica degli impianti

I fondatori di AGAMS, società del gruppo Agatos Energia, hanno riconosciuto la necessità di venire incontro alle esigenze di mercato, sempre più impellenti da parte dei proprietari di impianti, nell’ ottica di una sinergia e un’integrazione massima tra attività O&M e attività di Asset Management.

Questi due servizi, pur necessariamente disgiunti, sono ormai un unico elemento indispensabile per la corretta gestione e verifica degli impianti, e la loro fornitura in ottica “full” è ormai costante analizzando la richiesta di mercato.

I promotori di AGAMS hanno inteso che i tempi fossero maturi per riunire i servizi in un unico soggetto giuridico, che possa occuparsi della gestione integrale dell’asset su base “chiavi in mano”: nessun ulteriore fornitore sarà necessario, oltre ad AGAMS, per coprire tutte le necessità operative e gestionali.

Nella logica di AGAMS, il proprietario dell’impianto non deve preoccuparsi di alcuna attività operativa o gestionale: l’asset energetico deve costituire essenzialmente una fonte di reddito sicura, e non una fonte di preoccupazioni o di costi incontrollati.

Per maggiori informazioni visita www.agams.it

Chiama ora!