Perché scegliere il fotovoltaico per il tuo business

In una ottica di maggiore risparmio economico ed energetico per le Imprese segnaliamo, quale utile strumento di supporto e pianificazione per il Sistema Produttivo, il Rapporto “Confronto tra le prestazioni di moduli FV installati con inclinazione e orientamento non ottimale” a cura di RSE SpA – Ricerca sul Sistema Energetico.

Nello specifico, tale studio fornisce precise valutazioni energetiche sull’installazione dei moduli fotovoltaicisui tetti degli edifici, qualora l’integrazione architettonica dei moduli stessi preveda il loro posizionamento su piani con orientazione e/o inclinazione non ottimali.

Tali aspetti sono di sempre più grande interesse per le Aziende, perché in relazione alla tendenza dei programmi di incentivazione ministeriali a privilegiare gli impianti fotovoltaici installati sulle strutture edilizie.

Da questa analisi approfondita risulta, inoltre, che il parametro fondamentale per ottimizzare il rendimento energetico degli impianti è principalmente l’orientamento o angolo di azimuth.

Riguardo il confronto tecnologico tra i moduli analizzati è emerso come l’impianto in silicio cristallino abbia valori di performance superiori rispetto all’impianto in CIS in tutte le posizioni diposizionamento non ottimale.

Non paiono emergere, dunque, particolari comportamenti migliorativi dei moduli a film sottile (CIS) con bassi valori di irraggiamento e/o elevati angoli di incidenza dei raggi solari.

Pertanto, è importante verificare le prestazioni dei moduli fotovoltaici, soprattutto laddove i moduli siano installati in condizioni di orientamento e inclinazione non ottimali, come spesso può accadere in caso di integrazione dell’impianto fotovoltaico sulle coperture o sulle pareti verticali degli edifici.




Chiama ora!